Il modello di intervento prevede l’offerta di un programma integrato e articolato in progetti (diurni e/o residenziali) riabilitativi/risocializzanti, formativi, culturali e ricreativi.
La metodologia privilegiata promuove la partecipazione di gruppo alla realizzazione di attività che consistono nel prendersi cura di organismi vivi, favorendo socializzazione, senso di responsabilità individuale, spirito creativo, disseminazione di conoscenze, attività motoria, con l’obiettivo di contribuire a vincere senso di isolamento e di affievolita utilità.
L’esperienza di avvicinamento e di formazione al lavoro rappresenta parte di un percorso terapeutico di riabilitazione individuale: percorso di cura, emancipazione e ripresa.
Ciò implica una considerazione dell’utente nel suo complesso, con le sue potenzialità e i suoi limiti relazionali e personali.
Lo spazio di cura si trasforma così in uno spazio di vita.

Nel periodo da Marzo a Ottobre è possibile effettuare, da parte dei servizi Socio-Sanitari della Regione Piemonte, inserimenti in borsa lavoro o tirocini formativi di persone che siano seguite dal proprio servizio.

Per informazioni contattare il numero:  349 1309813