Il progetto si rivolge alle categorie sociali in condizione di fragilità, vulnerabilità e debolezza, con particolare attenzione ai soggetti che sperimentano disturbi psichici.
L’ambito dei possibili beneficiari comprende:
soggetti che aspirino all’integrazione e/o riqualificazione sociale, anche per il tramite del re-inserimento nel mondo del lavoro, e che necessitino di un sostegno propedeutico utile alla sua realizzazione;
soggetti che abbiano interesse alla emancipazione da strutture assistenziali, obiettivo perseguibile attraverso un percorso guidato, progressivo e non traumatico.